Versione grafica Versione accessibile Mappa

Sei in

    Home

Index menu

In evidenza

BioBLitz Lombardia, Esploratori della biodiversità per un giorno!

Scarica la locandina per conoscere e partecipare alle iniziative programmate per il 17 e 22 maggio 2016. Proiezioni di documentari sul Parco e attività di censimento e monitoraggio naturalistico aperte a tutti!
Vi aspettiamo!

pdf Locandina BioBLitz Lombardia (PDF 227.07 KB)

PROIEZIONE DEI DOCUMENTARI DEL SONDRIO FILM FESTIVAL NEI COMUNI DEL PARCO

Riparte l'iniziativa di proiezione dei documentari in concorso al Sondrio Film Festival. L'iniziativa è aperta a tutti ed è gratuita!
Qui sotto potete scaricare la locandina con la programmazione delle proiezioni e una breve descrizione dei documentari.
Buona visione a tutti!

pdf Locandina Sondrio Film Festival (PDF 165.97 KB)

Connessione e funzionalità ecologica nella Brughiera Comasca, elemento chiave per la rete ecologica tra prealpi e pianura

Nella pagina download della sezione del sito dedicata al progetto, sono disponibili, in formato pdf, le relazioni specialistiche relative al territorio oggetto di studio (fauna, vegetazione, foreste, urbanistica) e anche la relazione di inquadramento e definizione degli interventi di miglioramento della connessione ecologica individuati dal progetto.

LA RACCOLTA DEI FUNGHI: REGOLE DA RISPETTARE E RICORDARE

Si avvicina (o, in alcuni casi, è già iniziato) il periodo della raccolta dei funghi, preziosi frutti del bosco. Per ogni uscita, nel Parco o in qualsiasi altro lugo, è bene conoscere e ricordare alcune semplici ma importanti regole. La raccolta dei funghi è normata in Regione Lombardia dalla Legge regionale n° 31 del 5 dicembre 2008. Oltre alla necessità di dotarsi dell'apposito permesso ("tesserino") laddove previsto, è necessario ricordare alcune semplici ma fondamentali regole per la raccolta, valide sia all'interno che all'esterno del Parco della Brughiera Briantea:

  1. E' vietata la raccolta di funghi con l'impiego di qualsiasi tipo di attrezzo fatta eccezione per funghi cespitosi quali le Armillaria spp (chiodini). Ciò per ridurre al minimo ogni intervento di danneggiamento della vegetazione e del suolo.
  2. Il limite massimo di raccolta è di 3 Kg. Tranne per le Armillaria spp (chiodini), specie per cui un unico cespo può superare il peso limite.
  3. E' obbligatoria la pulitura sommaria sul luogo di raccolta dei funghi riconosciuti eduli; non sussiste obbligo di pulitura per gli esemplari da sottoporre al riconoscimento degli ispettorati micologici.
  4. La raccolta e il trasporto sono consentiti unicamente in contenitori aerati e rigidi (cesti, cestini, sporte e sportine a rete etc. NO sacchi e sacchetti in plastica, materiali bio-degradabili non rigidi e non aerati). L'attenzione è volta a permettere, per i funghi raccolti, la diffusione delle spore e, quindi, la riproduzione.
  5. E' vietata la raccolta nelle aree di nuovo rimboschimento fino al 15° anno dal rimboschimento.

Le Guardie Ecologiche Volontarie vigilano sull'osservanza delle norme e possono fornire utili indicazioni nei casi di dubbio e/o incertezza.

Connessione e funzionalità ecologica nella Brughiera Comasca, elemento chiave per la rete ecologica tra prealpi e pianura

In questo sito, nei progetti, è on-line la sezione dedicata alla vasta iniziativa promossa da Fondazione Lombardia per l'Ambiente, Agenzia Innova 21, Consorzio del Parco Brughiera Briantea e Comune di Cantù.
Nelle pagine dedicate al progetto vengono raccolti documenti, evidenziati appuntamenti e momenti di partecipazione e coinvolgimento, distribuiti materiali di consultazione e di divulgazione dei risultati.
Le pagine del progetto saranno in continuo aggiornamento durante tutto il 2015, anno "chiave" per lo sviluppo e la conclusione del progetto di valorizzazione di un territorio che ancora racchiude importanti valori ambientali, paesaggistici e naturalistici.
Buona navigazione!

FASE PARTECIPATIVA

Il vasto progetto coordinato da Fondazione Lombardia per l'Ambiente e co-finanziato da Fondazione Cariplo è entrato "nel vivo". Si sono infatti tenuti due incontri (presso la sede di Fondazione Lombardia per l'Ambiente, a Seveso, e presso il Municipio di Cantù) di confronto con i Tecnici e gli Amministratori dei Comuni coinvolti nel progetto.

Qui potete trovare i materiali e i documenti in presentazione durante gli incontri. Nella sezione WebGIS di questo sito trovate inoltre la localizzazione proposta per gli interventi di miglioramento della connessione ecologica. Tali proposte sono state oggetto di discussione e conivisione con i Comuni interessati.

docx Schema di Accordo Volontario territoriale fra Enti Locali di Pubblica Utilità. (DOCX 109.46 KB)
pdf Schema di Accordo Volontario territoriale fra Enti Locali di Pubblica Utilità. (PDF 95.71 KB)
pdf Fattibilità urbanistica e tecnica. Stima dei costi. (PDF 400.03 KB)
pdf Indicazioni gestionali. (PDF 1.63 MB)
pdf Interventi. (PDF 8.44 MB)
pdf Sintesi temi. (PDF 338.12 KB)
pdf Elenco specie alloctone animali. (PDF 568.63 KB)
pdf Elenco specie alloctone vegetali. (PDF 810.2 KB)

ATTIVITA' DIDATTICHE PER LE SCUOLE - PROGRAMMI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE 2015 - 2016

Sono disponibili nella sezione Educazione Ambientale i nuovi programmi didattici per le attività di educazione ambientale promosse dal Parco per l'anno scolastico 2015-2016.

Si ricorda a tutti le/gli insegnati che il termine per la presentazione delle pre-adesioni è il 30 luglio 2015. Le pre-adesioni dovranno pervenire mediante invio dell'apposito modulo scaricabile inviato via e-mail (edambientale@parcobrughiera.it) o, in caso di impossibilità all'uso della e-mail, via fax al numero 0362 557420.

Ai link qui sotto potete scaricare i programmi dettagliati delle attività proposte e la modulistica di adesione.

pdf Programmi per la scuola primaria (PDF 472.04 KB)
pdf Programmi per la scuola secondaria (PDF 444.15 KB)
doc Modulo di pre-adesione (formato MS Word) (DOC 66.5 KB)
odt Modulo di pre-adesione (formato OpenOffice) (ODT 62.5 KB)
pdf Modulo di pre-adesione (formato PDF) (PDF 113.81 KB)

Nuovi boschi nel PLIS in Comune di Carugo

Mentre sono ancora in corso gli interventi di miglioramento forestale nelle particelle 14 e 21 del Piano di Assestamento, sono stati avviati due interventi di formazione di nuovi boschi in Comune di Carugo, grazie al finanziamento di Fondazione Cariplo, Provincia di Como e Comune di Carugo.
Gli interventi, realizzati nell'ambito dei progetti "Pianificazione e azioni di conservazione degli ambienti di brughiera e delle zone umide" e "Realizzare il miglioramento dell'interfaccia Parco - Urbano", prevedono la conversione di superfici agricole in aree boscate, attraverso a messa a dimora di piante autoctone di provenienza certificata.
I nuovi boschi sono localizzati nei pressi del cimitero di Carugo, lungo l'SP 32 "Novedratese" e nella Riserva Naturale e Sito di Interesse Comunitario "Fontana del Guercio".
La conclusione degli interventi è prevista entro il 15 gennaio 2015.
In entrambi gli interventi sono previste manutenzioni pluriennali a garanzia dell'attecchimento e dello sviluppo delle piante messe a dimora.

ADESIONE ALLA PIATTAFORMA SINTEL E AL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (Me.PA)

Questo Consorzio, in adempimento dell'obbligo di legge di acquisire forniture e servizi attraverso mercati elettronici, ha aderito al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (Me.PA) e alla piattaforma di e-procurement di Regione Lombardia per la gestione degli acquisti pubblici online (SINTEL).

pdf Scarica l'avviso (PDF 105.67 KB)

Video

Nell'ambito del progetto "PLIS Brughiera Briantea - pianificazione e azioni di conservazione degli ambienti di brughiera e delle zone umide" sono stati realizzati 7 brevi documentari per raccontare storia, contenuti e caratteristiche del nostro Parco.
Un modo per dare visibilità al PLIS Brughiera Briantea nel trentennale della nascita.

Le clip video, realizzate dal documentarista Marco Tessaro, sono parte del programma di divulgazione previsto dall'Azione 4 del progetto, realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo.
E' in corso l'allestimento di percorsi didattici (sul territorio nei comuni di Carimate, Novedrate - Figino Serenza, Mariano Comense e Lentate sul Seveso - Meda) equipaggiati con pannelli descrittivi dai quali, attraverso appositi codici QR, sarà possibile la visualizzazione dei video mediante smartphone, tablet e altri dispositivi portatili con possibilità di collegamento alla rete Internet.

Vedi tutti i video pubblicati

Denuncia di taglio boschi

Sportello per l'effettuazione della denuncia informatizzata preliminare al taglio del bosco

Presso la sede del Parco, è possibile effettuare la denuncia di taglio boschi, che con l'entrata in vigore del regolamento regionale 5/2007 deve obbligatoriamente essere fatta per via telematica.

Continua a leggere...

CARTA DEI SENTIERI DEL PARCO DELLA BRUGHIERA

E' disponibile presso gli uffici del Parco, in via Aureggi, 25, Lentate sul Seveso, la nuova carta dei sentieri, con numerose notizie di interesse storico e naturalistico.
La carta dei sentieri è in vendita a € 0,50, mentre potete di seguito scaricarla gratuitamente in pdf:
pdf scarica la nuova carta dei sentieri (PDF 2.7 MB)

Non dimenticate che, nella sezione WebGIS, è a disposizione un servizio di cartografia on-line per navigare attraverso il Parco e lungo la rete sentieristica grazie alle belle immagini satellitari di Google.

Programma Pluriennale di Interventi

Pubblicati, nella sezione Gestione - Programma Pluriennale di Interventi, i documenti di piano approvati dall'Assemblea Consortile durante la seduta del 15 luglio 2010.